Il punteggio per i figli vale anche in caso di affidamento

Scuola  – Buongiorno, Nella compilazione della graduatoria interna docenti è possibile dare punteggio per figli minorenni in affido? un grazie per l’attenzione Dalla segreteria dell’Istituto.

Paolo  Pizzo – gentile scuola,

la risposta è affermativa.

L’O.M. di ogni anno che regola le documentazioni ai fini della mobilità ma i cui criteri sono utilizzabili per le graduatorie interne in quanto ci si riferisce sempre alla tabella allegata al CCNI, precisa che  i punteggi riferiti “al figlio” si intendono estesi anche al figlio adottivo o in affidamento preadottivo o in affidamento. Il punteggio va attribuito anche per i figli che compiono i 6 anni o i 18 anni entro il 31/12/2017.