Permessi per formazione anche se i corsi non sono organizzati dall’Amministrazione

Scuola – buongiorno, volevo chiedere se i permessi per formazione concessi ai sensi dell’art. 64 c. 5 del CCNL/2007 in n. di 5 gg l’anno, sono sempre retribuiti anche se la formazione non è organizzata dall’amm.ne scolastica e non sono finalizzate al conseguimento di titoli e/o specializzazioni sulla propria materia? vengono eventualmente retribuiti sia che si tratti di docente a T.I che a T.D.? grazie per l’attenzione.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

L’art 64, per quanto riguarda i permessi, si divide in due commi:

  • il comma 3, che riguarda i corsi di formazione organizzati dall’amministrazione centrale o periferica o dalle istituzioni scolastiche, per la cui partecipazione il personale è considerato in servizio a tutti gli effetti, con rimborso delle spese di viaggio se essi si svolgono fuori sede.
  • Il comma 5, che riguarda invece i 5 gg. di permesso per i quali non è prescritto che possano essere fruiti solo se i corsi siano organizzati dall’amministrazione.

In conclusione, per fruire dei 5 gg. (comma 5) il docente non dovrà dimostrare che i corsi siano organizzati dall’Amministrazione, ma basta che fornisca gli estremi del corso/convegno a cui intende partecipare.

ads