Preferenze provinciali e interprovinciali: è importante l’ordine delle preferenze

Cinzia   – sono una docente di scuola primaria abilitata per il sostegno e lingua inglese, immessa in ruolo nell’anno 2010-11 su sostegno scuola primaria. Dovendo fare trasferimento provinciale ed interprovinciale, per avere più possibilità vorrei fare la domanda anche per lingua inglese eventualmente in scuole diverse dal sostegno. Devo fare due domande distinte ? In caso negativo la priorità nel movimento come avverrà? La ringrazio anticipatamente.

Paolo Pizzo – Gentile Cinzia,

a differenza dello scorso anno la domanda sarà unica (nel senso di una sola) nella quale è possibile inserire fino ad un massimo di 15 preferenze, con il vincolo di massimo 5 scuole, sia provinciali che interprovinciali.

Nel tuo caso vale l’ordine delle preferenze: se vuoi che prima vengano esaminate le preferenze interprovinciali le dovrai inserire prima rispetto a quelle provinciali ovvero fare il contrario se vuoi che il sistema ti analizzi prima quelle provinciali e poi le interprovinciali.

Solo nel caso non sarai soddisfatta nelle preferenze interprovinciali (nel primo esempio citato) il sistema valuterà la disponibilità di posto nelle preferenze provinciali.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads