Supplenze ATA fino alle esigenze di servizio

Scuola – Dobbiamo stipulare un contratto con un collaboratore scolastico, in sostituzione della titolare assente fino al 14/04/2017 (Venerdì Santo). Che scadenza dovrà avere tale contratto? Abbiamo ipotizzato di doverlo fare fino al mercoledì 12 aprile, ultimo giorno di attività scolastica, ma il dubbio è che si tratta di personale ata e non docente, quindi forse non soggetto alla normativa di stipula del contratto secondo le necessità. Come dobbiamo fare? Esiste una normativa in proposito? Attendiamo fiduciose la Vostra risposta. Cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

anche per il personale ATA le supplenze devono essere assegnate fino alle esigenze di servizio e sempre per lo stesso personale vale quanto disposto dall’art 40/3 del CCNL/2007 in merito al pagamento o meno del periodo di sospensione delle lezioni in casi di assenza del titolare 7 gg e 7 gg dopo la sospensione, fermo restando che il titolare però risulti assente con certificazione anche durante lo stesso periodo di sospensione.

Pertanto, il contratto va correttamente stipulato fino al 12 ultimo giorno prima della sospensione delle lezioni, dopodiché andranno verificati i requisiti di cui sopra ma solo se il titolare dovesse riassentarsi per almeno 7 giorni dalla ripresa delle attività.

ads