Anno di prova: previsto per neo-immessi e per passaggio di ruolo, ma non per trasferimento da sostegno a posto comune

Manuela – Nel corrente anno scolastico chiederò trasferimento da posto di sostegno (scuola primaria) a posto comune nello stesso ordine di scuola. Vorrei capire se dovrò ripetere l’anno di prova già effettuato 5 anni fa nel momento in cui sono passata di ruolo sul sostegno. Grazie come sempre del prezioso servizio.

Giovanna Onnis – Gentilissima Manuela,

la risposta è negativa.

Come giustamente affermi, il movimento che hai intenzione di chiedere è un normale trasferimento e, come tale, non determina lo svolgimento dell’anno di prova.

Anno di prova che hai dovuto svolgere 5 anni fa dopo l’immissione in ruolo e anno di prova che è tenuto a svolgere chi ottiene passaggio di ruolo, movimento che, in base al DM 850/2015, determina l’obbligo per lo svolgimento del periodo di prova e formazione nella sua interezza.

Niente è previsto invece per il passaggio di cattedra e per il trasferimento.

Quindi il prossimo anno non sarai tenuta allo svolgimento  dell’anno di prova se otterrai il trasferimento che hai intenzione di chiedere

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads