Docente neo-immesso nel corrente anno scolastico con incarico triennale: è titolare su ambito e non è obbligato a presentare domanda di trasferimento

Paola – Sono una docente di scuola secondaria inferiore immessa in ruolo nel settembre 2016. La mia domanda è semplice: sono obbligata a fare domanda di mobilità visto che vorrei rimanere nella scuola dove insegno e non posso metterla tra le 5 preferenze? Cosa succede se non produco domanda? Grazie per la cortese risposta! Vi prego di rispondermi! Cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Paola,

non sei obbligata a presentare domanda di trasferimento per il prossimo anno scolastico.

Come docente immessa in ruolo quest’anno, hai avuto, infatti, l’assegnazione dell’ambito di titolarità che è, quindi, la tua sede definitiva e non provvisoria  e hai ricevuto  incarico triennale nella scuola dove  stai prestando servizio.

Se non vuoi modificare la tua titolarità e desideri rimanere nell’attuale scuola non devi presentare nessuna domanda e il prossimo anno, se l’organico sarà confermato, potrai continuare a lavorare nella stessa scuola dove hai ricevuto l’incarico