La domanda di ricostruzione della carriera è un istanza a carico dell’interessato e serve per il riconoscimento del servizio non di ruolo

Irene  – Gent.mi, un dubbio: sono stata immessa da concorso nel 2015-16 senza precedenti esperienze di docenza se non un mese con una messa a disposizione. Non ho dunque presentato nulla per “ricostruzione carriera” presso la segreteria della scuola dove lavoro 2016-17. Avrei invece dovuto? L’anno di prova, 2015-16, è da considerarsi pre-ruolo? Grazie.

FP – Gentile Irene,

la domanda di ricostruzione della carriera è un istanza a carico dell’interessato e serve per il riconoscimento del servizio non di ruolo ai fini dell’attribuzione della fascia stipendiale in godimento.

Pertanto se non ha servizi utili alla ricostruzione della sua carriera, ad avviso dello scrivente, può non presentare alcuna istanza.

Resta inteso che l’anno di prova – a.s. 2015/2016 –  è da intendersi servizio di ruolo a tutti gli effetti.

ads