Esame di Stato 2016/17 e compilazione modello ES-1: chiarimenti

S.C. – Sto compilando il modello ES1. Sull’ultima schermata mi chiede provincia limitrofa per la nomina d’ufficio. A cosa si riferisce? Limitrofa alla residenza o alla sede di servizio? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima S.C.,

oggi è l’ultimo giorno per presentare le domande per commissario e presidente nelle commissioni degli esami di Stato. La domanda deve essere presentata on line nel portale POLIS tramite il Modello ES-1 per la cui compilazione abbiamo pubblicato una guida esplicativa.

L’ultima schermata alla quale ti riferisci riguarda un’eventuale nomina d’ufficio per la quale è possibile indicare quale comune trattare con precedenza tra quello di servizio o quello di residenza. Il comune specificato  deve comunque appartenere alla Regione di servizio; in assenza della selezione, viene trattato il comune di servizio.

L’assegnazione d’ufficio sarà effettuata, quindi, considerando l’eventuale opzione di gradimento tra il comune di servizio e quello di residenza, nell’ordine indicato nella tabella di viciniorità utilizzata per i trasferimenti del personale della scuola tra i comuni e distretti della provincia. In assenza dell’opzione, si procede a partire dal comune di servizio.

Nell’ultima casella, per una eventuale, del tutto eccezionale, nomina d’ufficio nell’ambito regionale che comprende il comune di servizio o residenza, è possibile  indicare la sigla della provincia limitrofa più gradita in relazione alla quale verranno applicati i criteri di viciniorità adottati per la nomina.

Potrai chiaramente indicare, a tua scelta, la provincia limitrofa a quella di servizio oppure a quella di residenza

ads