Graduatorie III FASCIA ATA: chi deve aggiornare non deve più ripresentare tutti i titoli precedentemente dichiarati

Sono un C.S. in terza fascia ATA e questo è il terzo anno scolastico che faccio supplenze. Leggendo su Orizzonte Scuola, mi sembra di aver capito che, per gli aggiornamenti delle graduatorie di terza fascia ATA (dovrebbero avvenire a fine aprile), i punteggi dati dal servizio vengono calcolati automaticamente. Ho capito bene, oppure le cose stanno in altro modo? Vi ringrazio anticipatamente per la vostra gentile risposta!di Giovanni Calandrino – Gentilissimo, per aggiornare il punteggio deve necessariamente presentare domanda di aggiornamento per il nuovo triennio di validità altrimenti non risulterà più incluso.

Una possibile novità di quest’anno riguarda la presentazione delle domande di aggiornamento da parte del personale ATA già inserito nelle graduatorie che, diversamente da quanto successo sino ad ora, non deve più ripresentare tutti i titoli (di servizio e culturali) precedentemente dichiarati.

ads