Servizio di ruolo presso altro Ente non è valutabile nelle graduatorie dei docenti

Andrea  – Buonasera, sono un docente entrato di ruolo con la L.107 lo scorso. Vista la prossima mobilità docenti, avrei una domanda molto importante da rivolgerti. Immagino sia un momento caotico, spero troverai un attimo per leggere anche la mia richiesta. Da settembre 2007 a febbraio 2008 (giorni non sufficienti per raggiungere i 180 gg) ho lavorato come docente non di ruolo presso una scuola di Reggio Emilia, a Febbraio, avendo vinto il concorso all’Agenzia delle Entrate, ho abbandonato temporaneamente la scuola. All’Agenzia, ente statale, ho lavorato, in ruolo, fino al novembre 2015, mese in cui, come detto prima ho fatto il definitivo passaggio verso la scuola. Sulla normativa di mobilità si legge: L’anzianità di cui alla lettera B) comprende gli anni di ruolo prestati in ruolo diverso da quello di appartenenza e valutati o riconosciuti (o riconoscibili) per intero ai fini giuridici ed economici nella carriera di attuale appartenenza…..compreso quello militare o il sostitutivo servizio civile, nei limiti previsti dagli artt. 485, 487 e 490 del D.L.vo n.297/94 ai fini della valutabilità per la carriera. La valutazione del servizio di cui alle lettere A), A1) e B) è riconosciuta anche al personale proveniente dagli Enti Locali e che abbia svolto, prima del trasferimento allo Stato, effettivo servizio di docente nelle scuole statali. Da quanto si legge sembrerebbe che il mio periodo di lavoro presso l’Agenzia delle entrate possa essere conteggiato nel punteggio valido per la prossima mobilità del corpo docente, oltretutto considerando che vale il punteggio svolto da militari o il servizio civile. Secondo il tuo parere è così? Hai già trattato argomenti del genere? In attesa di una cortese risposta, porgo cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentilissimo Andrea,

per il personale docente il servizio di ruolo svolto presso un altro Ente non è valutabile nelle graduatorie interne di istituto o nella mobilità.

Infatti, come da te riportato nel quesito, il servizio di pre ruolo è valutabile se riconosciuto o riconoscibile ai fini della carriera.

Il servizio da te  svolto non lo è. Per quanto riguarda la questione “enti locali” è valutabile solo se servizio di docenza in scuole statali alle dipendenze degli enti locali. Non è ciò che hai svolto.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads