Graduatoria interna e docenti ultimi arrivati. Chiarimenti

Federica – Buonasera, sono una docente di sostegno  di scuola secondaria di secondo grado che ha ottenuto titolarità su scuola a settembre del  2016 nell’istituto di attuale servizio. Nelle graduatorie interne di istituto sarò in coda in quanto “ultima arrivata”. Una mia collega ( il cui punteggio è maggiore rispetto al mio) ha ottenuto passaggio di ruolo (sempre nel sostegno ) a settembre del 2016 nel mio stesso istituto e attualmente in anno di prova. Quest’ultima andrà in coda nelle graduatorie interne di istituto, come me. Chiedo però se, fra le due,  io in coda sia o no avanti a lei a prescindere dal punteggio. Grazie.

Paolo Pizzo – Gentilissima Federica,

tutte e due siete considerate a domanda volontaria e quindi ultime arrivate.

La tua collega, infatti, al pari di te ha prodotto domanda di mobilità e a nulla rileva se si tratti di trasferimento o di passaggio di ruolo.

Siete entrambe collocate in coda e l’ultima sarà chi avrà meno punteggio (salvo precedenze).

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads