Passaggio di ruolo da sostegno I grado a sostegno II grado: è su sede definitiva e determina nuovo vincolo quinquennale

Sara –  Quest’anno ho avuto finalmente il passaggio di ruolo da sostegno secondaria I grado a sostegno secondaria II grado sto facendo anno di prova e formazione! La domanda è: la sede assegnatami quest’anno,è provvisoria? Sono obbligata a fare la domanda di trasferimento come avvenne anni fa per le medie? Questa sede provvisoria mi vale come titolarità? Io credo che sia provvisoria… Grazie anticipatamente

Giovanna Onnis – Gentilissima Sara,

la tua convinzione non è corretta.

La scuola nella quale hai ottenuto il passaggio di ruolo è, infatti, la tua sede di titolarità e come tale è sede definitiva e non provvisoria.

Se non intendi modificarla, quindi, non devi presentare, per il prossimo anno scolastico,  domanda di trasferimento e rimarrai nella attuale scuola come docente titolare sul sostegno.

Ti ricordo che nel caso tu intenda presentare domanda di trasferimento potrai farlo solo per posti di sostegno in quanto il passaggio di ruolo ha determinato l’inizio di un nuovo vincolo quinquennale sul questa tipologia di posto.

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads