Trasferimento da sostegno a posto comune : il docente che lo ottiene non potrà raddoppiare punteggio servizio svolto sul sostegno

Elsa – Sono un’insegnante di scuola primaria, ho prestato servizio di ruolo per 19 anni nel sostegno più un anno di pre-ruolo sempre nel sostegno. L’anno scorso ho fatto richiesta ed ho ottenuto il passaggio alla comune . Ora devo compilare il modello per l’aggiornamento della graduatoria interna al circolo. Come devo calcolare il punteggio del servizio nel sostegno …vale il doppio o la metà?  Per quest’anno sarò in coda alla graduatoria? Grazie.

Giovanna Onnis – Gentilissima Elsa,

il trasferimento ottenuto da sostegno a posto comune ha determinato una modifica nella tua titolarità, modifica che comporta delle differenze nella valutazione del punteggio e nella posizione che occuperai quest’anno nella  graduatoria interna di istituto.

Il punteggio di servizio sul sostegno, sia ruolo che pre-ruolo, è possibile raddoppiarlo solo per i docenti titolari sul sostegno o per coloro che chiedono trasferimento sul sostegno. Nel tuo caso, quindi, essendo titolare su posto comune,  dovrai valutare normalmente tale punteggio senza raddoppiarlo.

Se il corrente anno scolastico rappresenta per te il primo anno nella scuola come docente titolare su posto comune, rientri nella categoria dei docenti trasferiti quest’anno con domanda volontaria, quindi “ultima arrivata” e  come tale, per quest’anno, sarai inserita in coda nella graduatoria a prescindere dal punteggio.

ads