Docente scuola primaria con incarico triennale: potrà chiedere passaggio di ruolo nello stesso IC in cui ha ricevuto l’incarico

Tiziana – Gentili, vi scrivo per chiarirmi un dubbio che riguarda un criterio da rispettare nella domanda di mobilità per il passaggio di ruolo che farò da primaria a secondaria di I grado. Sono titolare di ambito e vorrei mettere tra le cinque scuole, da elencare nella domanda, quella dove attualmente lavoro. Leggendo le vostre Faq mi è sembrato di capire che non posso inserire nell’elenco: l’istituto comprensivo e le altre scuole appartenenti all’ambito dove esso è collocato. Ho capito bene? Grazie per la vostra disponibilità,

Giovanna Onnis  –  Gentilissima Tiziana,

come chiarisce bene l’art.3 comma 2 del  CCNI sulla mobilità 2017/18, come docente titolare su ambito e incarico triennale in una scuola dell’ambito, non potrai chiedere questa scuola nella domanda di trasferimento:

“Nel corso del movimento il posto per il quale i docenti hanno ricevuto l’incarico triennale viene considerato indisponibile analogamente ai titolari su scuola sino a quando, eventualmente,il docente non ottenga, a domanda, una diversa titolarità di scuola o di ambito attraverso la mobilità”

Nello stesso modo non sarà possibile esprimere preferenza per l’ambito di titolarità, in quanto non avrebbe significato chiedere trasferimento in una sede in cui si è già titolari e il sistema su Istanze online non lo consentirebbe.

Quanto detto, però, riguarda la domanda di trasferimento, ma non quella di passaggio di ruolo.

Con il passaggio di ruolo, infatti, si modifica la titolarità relativamente al grado di istruzione e questo ti consentirà di poter esprimere preferenza sia per l’ambito dove sei titolare come docente di scuola Primaria, sia l’Istituto Comprensivo dove sei in servizio con incarico triennale, ma come docente della Primaria, mentre tu chiedi il passaggio nella Secondaria I grado facente parte dello stesso IC

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads