Docente in anno di prova dopo passaggio di ruolo: è su sede definitiva e non è obbligato a partecipare alla mobilità

Maria Teresa  – Gent.ma Redazione, ho ottenuto per l’anno scolastico 2016-17 un passaggio di ruolo dalla scuola primaria alla secondaria di II grado e di conseguenza sto svolgendo ora l’anno di prova. Devo presentare obbligatoriamente la domanda di mobilità o posso considerare come definitiva la mia sede attuale una volta superato l’anno di prova? Grazie dell’attenzione e cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria Teresa,

il passaggio di ruolo viene disposto su sede definitiva e non provvisoria, quindi l’attuale sede rappresenta per te la sede di titolarità.

Se non sei interessata a modificare la scuola, quindi, non devi  presentare, per il prossimo anno scolastico, nessuna domanda di mobilità in quanto non hai nessun obbligo al riguardo

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads