Docente in anno di prova dopo passaggio di ruolo: è su sede definitiva e non è obbligato a partecipare alla mobilità

Maria Teresa  – Gent.ma Redazione, ho ottenuto per l’anno scolastico 2016-17 un passaggio di ruolo dalla scuola primaria alla secondaria di II grado e di conseguenza sto svolgendo ora l’anno di prova. Devo presentare obbligatoriamente la domanda di mobilità o posso considerare come definitiva la mia sede attuale una volta superato l’anno di prova? Grazie dell’attenzione e cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria Teresa,

il passaggio di ruolo viene disposto su sede definitiva e non provvisoria, quindi l’attuale sede rappresenta per te la sede di titolarità.

Se non sei interessata a modificare la scuola, quindi, non devi  presentare, per il prossimo anno scolastico, nessuna domanda di mobilità in quanto non hai nessun obbligo al riguardo

ads