Graduatoria interna di Istituto: tutti i docenti arrivati quest’anno nella scuola in seguito a movimento volontario saranno collocati in coda

Maria – Gentilissimi, chi va in coda tra docente arrivato con passaggio di ruolo da primaria a secondaria di secondo grado e  docente arrivato con trasferimento? In entrambi casi si tratta di mobilità volontaria.

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria,

i docenti che dovranno essere collocati in coda nella graduatoria interna di istituto, a prescindere dal punteggio, sono coloro che risultano ultimi arrivati per mobilità volontaria o con incarico triennale.

Nessuna differenza viene fatta tra i docenti arrivati in seguito a un diverso movimento volontario che potrà essere un trasferimento, un passaggio di cattedra o un passaggio di ruolo.

Questi docenti verranno collocati in coda e fra loro sarà ultimo colui che ha il punteggio inferiore