Docente soprannumerario titolare in un IIS: conserva tutto il punteggio di continuità maturato in uno degli indirizzi dell’Istituto

Andrea – Quesito su punteggio di continuità. Premesso che la mia scuola è un ISISS e fino all’anno scorso era costituita da due organici distinti, che chiameremo organico A e organico B, un docente appartenente all’organico A nell’a.s. 2013/2014 risulta perdente posto e viene trasferito in un’altra scuola dove presta servizio per l’a.s. 2014/2015. Per l’a.s. 2015/2016 il docente viene trasferito nell’organico B della mia scuola e per non perdere il punteggio di continuità rispetto l’organico A al quale apparteneva e per il quale era risultato perdente posto, produce per l’a.s. 2016/2017 domanda di trasferimento per rientrare nell’organico A.

Non ottiene detto trasferimento, per cui anche per questo anno 2016/2017 il docente è titolare sull’organico B. Il quesito che si vuole porre è il seguente : con la graduatoria unica, il docente mantiene il punteggio di continuità che aveva fin qui conservato ( secondo la regola dell’ottennio) , non potendo egli produrre per l’a.s. 2017/2018 domanda di trasferimento per rientrare nell’organico A? Spero di aver descritto chiaramente la situazione e aver formulato chiaramente il quesito. Grazie mille.

Giovanna Onnis – Gentilissimo Andrea,

il quesito è chiarissimo e la risposta è affermativa.

Con l’organico unificato che, dal prossimo anno scolastico, coinvolge tutti gli IIS,  la titolarità dei docenti non sarà più nel singolo indirizzo, ma nell’intero Istituto.

Il docente soprannumerario nell’indirizzo A e trasferito con domanda condizionata in un altro indirizzo B dello stesso istituto, non potrà chiedere il rientro nell’indirizzo di precedente titolarità perche l’unico codice esprimibile nella domanda di trasferimento è quello unificato che identifica l’intero IIS dove il docente risulta già titolare.

Nella graduatoria interna unificata il docente potrà quindi far valere tutto il punteggio di continuità maturato anche se, pur essendo nell’ottennio, non potrò presentare domanda condizionata per il rientro nell’indirizzo A