Graduatorie III FASCIA ATA: la valutazione dell’I.C.L. come da D.M. 10.11.2011, n. 104

 

Marco – La certificazione informatica I.C.L. può trovare valutazione al punto 4 della tabella A/1 del Decreto Ministeriale 716 del 5 settembre 2014 e l’cedl al punto 6 della stessa tabella con la possibilità di sommare i due punteggi? Perchè nel già menzionato Decreto Ministeriale non c’è nessun riferimento alla certificazione ICL nonostante il MIUR con la nota  Nota al D.M. 104 del 10/11/2011 Prot. 617 del 2012 l’abbia riconosciuta come attestato di addestramento professionale valutabile al punto 4 della tabella A/1 ? Grazie per l’eventuale rispostadi Giovanni Calandrino – Gentile Marco, la certificazione I.C.L., nel bando di III fascia ATA del 2011, rientrava fra gli attestati concernenti la conoscenza di competenza di base/avanzata e come tale veniva valutata nel punto 4 della tabella A/1 allegata al D.M. 104/2011 per il profilo di assistente amministrativo, come ribadisce la nota esplicativa del 26 gennaio 2012 n. AOODGPER 617.

La suddetta nota però fa diretto riferimento al D.M. 10.11.2011, n. 104 e pertanto occorrerebbe integrare la nuova tabella di valutazione per il triennio 2017/2020 in modo da non creare difformità nei titoli di valutazione.

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads