Anno di ruolo e congedo parentale. Come valutarlo?

Mariangela  – sono stata immessa di ruolo (titolarità su scuola) nella scuola sec. I grado con decorrenza giuridica il 1 Settembre 2015 ma ho firmato e preso servizio nella sede provvisoria il 2 settembre 2015. Successivamente, sempre nello stesso anno scolastico 2015/2016 ho preso un lungo periodo di congedo parentale quindi non ho prestato servizio effettivo di 180 giorni. Vorrei sapere: dove devo inserire questo anno nell’allegato D della domanda di mobilità (trasferimento) per l’anzianità’ di servizio? Inoltre decorrenza giuridica ed economica riguardano loro stesso anno? Grazie per la disponibilità.

Paolo Pizzo – Gentilissima Mariangela,

nella PREMESSA alla tabella di valutazione titoli è chiaramente detto che i periodi di congedo retribuiti e non retribuiti disciplinati dal Decreto Legislativo 26.3.2001 n. 151 (Capo III – Congedo di maternità, Capo IV – Congedo di paternità, Capo V – Congedo parentale, Capo VII – Congedi per la malattia del figlio) sono computati nell’anzianità di servizio a tutti gli effetti.

Pertanto, se il 2015/16 hai assunto effettivo servizio e successivamente hai fruito del congedo parentale tale anno è ruolo a tutti gli effetti e lo inserirai nel primo riquadro dell’allegato D e prima casella del modulo-domanda.

ads