Trasferimento per diverse tipologie di posto ( posto sostegno/posto normale): chiarimenti sulla compilazione della domanda

Miryam – Sono docente titolare su sostegno per la scuola secondaria II grado e mi trovo al mio secondo anno di ruolo sul sostegno. Sono soggetta quindi al vincolo quinquennale e quando vado a compilare il modulo per la mobilità alla voce  “Scelta tipo posto”  nella casella 35 (Il docente titolare su posti di sostegno è soggetto al vincolo quinquennale?) segno sì. Il sistema poi mi obbliga a compilare anche la casella 36 “Posto di sostegno”,  ma la cosa strana, almeno per me, è che compaiono dei numeri l’1 e il 2, mi chiedo ma che devo indicare? Uno immagino, no? anche se non vedo il senso e visto che sono soggetta al vincolo anche volendo avrei poco da scegliere. Grazie per il vostro aiuto.

Giovanna Onnis – Gentilissima Miryam,

il modulo è uguale per tutti, sia per coloro che hanno superato il vincolo quinquennale, sia per chi come te è ancora nel vincolo.

Gli insegnanti che hanno superato il quinquennio di permanenza sul sostegno hanno la possibilità di chiedere trasferimento sia per posto di sostegno che per posto comune e dovranno indicare, nella casella da te citata, con quale ordine di priorità vogliono che siano valutate le due richieste.

Il docente nel vincolo potrà chiedere solo posti di sostegno e il sistema prevede l’obbligo di indicare comunque l’ordine nella casella, che obbligatoriamente deve essere espresso con il numero 1 non potendo chiedere altra tipologia di posto.

Il sistema ha questa impostazione e se non rispondi nella casella indicata, non ti consente di andare avanti.

Ti informo che anche il docente non specializzato sul sostegno deve comunque indicare l’ordine 1 per posto normale anche se è l’unica tipologia di posto che chiede

ads