Utilizzazione 2017/18: sarà sempre possibile chiedere conferma per la stessa scuola?

Adriana – Sono una docente immessa in ruolo nel 2015. Nelle operazioni di assegnazione di sede di titolarità, mi è stata assegnata una sede d’ufficio, in un comune diverso dal mio. Quest’anno ho ottenuto l’utilizzazione secondo quanto previsto alla lettera f) art. 2 del contratto di mobilità annuale (docenti assunti dal 1 settembre dell’anno precedente trasferiti d’ufficio su sede). Presenterò domanda di trasferimento in scuole del mio comune e limitrofi. Se non otterrò trasferimento, potrò richiedere nuovamente l’utilizzazione nella stessa scuola di quest’anno o in altre? Dovevo fare domanda di conferma nella scuola?  Per favore, spero possiate rispondermi! Cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Adriana,

le regole per la mobilità annuale 2017/18 devono ancora essere stabilite in quanto sono oggetto di contrattazione annuale e per utilizzazioni e assegnazioni provvisorie dovrà essere predisposto specifico CCNI.

Se le regole rimarranno invariate e le tue condizioni non cambieranno, dovresti poter chiedere utilizzazione con conferma per la scuola che hai ottenuto in utilizzazione nel corrente anno scolastico.

Ti rispondo in modo ipotetico in quanto per avere certezze è necessario aspettare la definizione e successiva pubblicazione del contratto sulla mobilità annuale

 

ads