Docente coniugato e ricongiungimento familiare nella domanda di trasferimento: non può chiederlo per i genitori, ma solo per il coniuge

Maurizio – Sono coniugato ma sia la coniuge sia i figli risiedono all´estero. Posso usufruire di punteggio nella domanda di trasferimento docenti dichiarando il ricongiungimento ai genitori, che invece vivono in Italia? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Maurizio,

la risposta al tuo quesito è negativa.

Il docente coniugato deve chiedere ricongiungimento al coniuge.

Come chiarisce la tabella di valutazione allegata al CCNI sulla mobilità 2017/18, nella sezione “Esigenze di famiglia”, la possibilità di chiedere ricongiungimento ai genitori o ai figli è valida solo per i docenti non coniugati o separati giudizialmente o consensualmente con atto omologato dal tribunale.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads