Passaggio di ruolo: è possibile chiederlo più volte nel corso degli anni se si possiedono i requisiti

Maria – Sono una docente immessa in ruolo nel 2015 ( classe di concorso ex A050) in provincia diversa da quella di residenza. Da settembre 2016 sono in servizio con contratto triennale presso la stessa scuola dove ho svolto l’anno di prova. Presenterò domanda di mobilità interprovinciale per la classe di concorso di immissione in ruolo (ex A050) e contestualmente domanda di passaggio di ruolo dalla scuola secondaria di secondo grado alla scuola secondaria di primo grado ( per la classe di concorso ex A043). Mi chiedo : quale delle due domande avrà la precedenza nell’eventuale attribuzione del trasferimento? E inoltre , nel caso in cui dovessi ottenere il trasferimento per la scuola secondaria di primo grado , avrei ancora nei prossimi anni la possibilità  di chiedere il passaggio di ruolo per la scuola secondaria di secondo grado ? Grazie. Cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria,

se hai superarto l’anno di prova nel ruolo di appartenenza, puoi presentare contestualmente domanda di trasferimento e di passaggio di ruolo, altrimenti puoi solo chiedere trasferimento.

Se presenti ambedue le domande e ottieni ambedue i movimenti, il passaggio di ruolo prevale ed annulla il trasferimento già disposto.

Non ci sono limiti quantitativi al numero di passaggi che potrai chiedere nel corso degli anni, quindi potrai chiedere anche di ritornare nella secondaria II grado, ma dovrai prima superare l’anno di prova nella secondaria I grado che rappresenterà per te il nuovo ruolo di titolarità

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads