Cattedra Orario Esterna: la sede di completamente potrebbe essere anche un corso serale

Renzo – Gentilissimi, nella domanda di mobilità barrando l’opzione COE si verrà accontentati per una delle 5 scuole scelte, ma il completamento potrebbe prescindere da esse, pur restando nel medesimo ambito. Il completamento potrà essere disposto su scuola serale anche se il docente non ha dato disponibilità per tale tipo di posti barrando l’apposita casella? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Renzo,

chiedendo anche Cattedre Orario Esterne dichiari la tua disponibilità ad essere trasferito anche in questa tipologia di cattedra.

Se sarai soddisfatto nella richiesta, sarai accontentato per la sede principale della COE, che diventerà la tua scuola di titolarità, ma non per la sede di completamento che potrà essere una scuola da te non richiesta.

La composizione della COE, che viene stabilita dall’USP, prescinde, infatti, per quanto riguarda il completamento, dalle tue preferenze.

La  sede di completamento, quindi, potrebbe essere anche un corso serale malgrado tu non abbia dato la disponibilità per questa tipologia di scuola.

Il riferimento normativo è l’art.12 comma 4 dell’ipotesi di CCNI:

“ La cattedra orario tra il corso diurno e il corso serale (o viceversa) viene considerata come cattedra orario fra due istituti diversi. Pertanto, coloro che hanno fatto esplicita richiesta per le cattedre orario fra istituti diversi possono essere trasferiti anche su cattedre orario fra corsi diurni e corso serali”

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads