Docente titolare su scuola: non deve presentare nessuna domanda per confermare la sede di titolarità

Chiara – Sono entrata in ruolo, in fase 0, a settembre 2015. Ho fatto il mio anno di prova in un Istituto superiore. L’estate scorsa mi è stata assegnata come scuola di titolarità (essendo stata assunta in fase 0), un altro Istituto, dove lavoro attualmente.  Dato che intendo restare in questa scuola, leggendo la normativa, ho capito che non devo presentare domanda di mobilità. La segreteria della scuola mi ha però detto che forse devo presentare domanda anche io per confermare questa sede.  Chi ha ragione? La ringrazio!

Giovanna Onnis – Gentilissima Chiara,

hai sicuramente ragione tu.

Ciò che sostiene la segreteria della tua scuola, infatti, non è corretto.

Se non intendi modificare la tua scuola di titolarità non devi presentare nessuna domanda per confermarla in quanto l’attuale scuola è per te sede definitiva che non richiede conferma.

Non devi, quindi, partecipare alla mobilità presentando relativa domanda e il prossimo anno potrai lavorare nell’attuale scuola dove sei titolare

ads ads