Graduatoria interna. Chiarimenti

Docente  – Buonasera, vorrei chiederti un ‘informazione. Sono un’insegnante che è stata assunta lo scorso anno in fase c su potenziamento. Quest’anno in seguito a mobilità forzata di giugno 2016 per ottenere sede definitiva (incarico triennale) sono giunta in una nuova scuola, ottenendo titolarità su ambito. Nella scuola è presente una docente che ha svolto l’anno di prova in questa stessa scuola nell’anno scolastico 2015/2016 e quest’anno ha ottenuto come sede definitiva sempre questa scuola. Nella graduatoria interna questa docente sarà collocata in coda insieme a me, come ultima arrivata,  in base al punteggio? Grazie, cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentile docente,

entrambi siete ultimi arrivati collocati in coda.

Pertanto, dal momento che la graduatoria è unica e il neo immesso in ruolo ha già la sede definitiva, chi ha meno punteggio fra voi due è ultimo.

A nulla rileva che lo scorso anno la docente ha svolto l’anno di prova nella stessa scuola che ora è sede definitiva.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads