Graduatoria interna ed esclusione. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Un docente usufruisce dei benefici della Legge 104 personale (giorni 3 mensili, precedenza mobilità, esclusione graduatoria interna soprannumerari); domandiamo se può il coniuge (docente in altra istituzione scolastica), contemporaneamente, usufruire degli stessi benefici. Si ringrazia anticipatamente.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

la risposta è positiva.

Il docente fruirà infatti dell’art 33 comma 6 della legge 104/92 che è precedenza indicata dall’art 13 punto III del CCNI 2017/18, mentre la docente fruirà di un’altra precedenza contenuta nel punto IV dello stesso articolo in riferimento ai commi 5 e 7 stesso articolo legge 104/92.

La docente, però, per essere esclusa dalla graduatoria dovrà fare domanda di trasferimento indicando una scuola del comune di assistenza del marito qualora la sua scuola di titolarità non sia nel comune del marito.

 

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads