Certificazione CLIL nelle graduatorie di istituto di II fascia

Sono un docente abilitato di seconda fascia in attesa dell’aggiornamento delle graduatorie. Vi scrivo per avere un chiarimento sul punteggio conferito alla certificazione CLIL. Io ho svolto quest’anno un corso di 30 ore e l’esame Cambridge CLIL ( sono già in possesso del C1 lingua Inglese), ora vorrei sapere se questo mi permette di ottenere i 3 punti nella graduatoria di seconda fascia oppure no. Nelle linee guida viene indicato come CLIL solo i corsi universitari di 1500 ore senza cenni a certificazioni . Potreste darmi qualche chiarimento , grazie mille in anticipo

risposta – gent.mo, nelle graduatorie di istituto può essere valutato solo ciò che sarà compreso nelle tabelle di valutazione dei titoli. Parliamo al futuro in quanto nelle tabelle utilizzate per l’aggiornamento 2014 – 2017 la certificazione CLIL non è rientrata, cioè non dava punteggio, ma sappiamo che nuove tabelle titoli sono attualmente al vaglio del CSPI per il prescrito parere. Non conosciamo quali modifiche abbia apportato il Ministero (non ci risulta che le tabelle siano state oggetto di confronto con i sindacati), pertanto lasciamo anche noi aperta la risposta in attesa di conoscere i nuovi documenti utili per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto 2017/20. Capirai che in tale situazione è impossibile parlare di ore e di livello.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads