Mobilità ATA: la valutazione del ruolo in altra area contrattuale

 

Massimiliano – Gent.mi Sono a chiederVi una informazione : sul sito della http://www.flcgil.it/scuola/ata/mobilita-scuola-2017-2018-personale-ata-attenzione-alla-dichiarazione-dei-servizi-nella-domanda.flc ; che Voi pubblicate viene aggiornato il modello corretto Allegato D da allegare alla domanda di mobilità…

Chi vi scrive è un assistente tecnico passato l’anno scorso di ruolo e con servizi pre ruolo come assistente tecnico, inoltre il sottoscritto era all’epoca passato di ruolo come Collaboratore scolastico con relativo pre ruolo.

Nell’allegato pubblicato al punto G non si riesce a capire se i servizi nella carriera inferiore vengono calcolati 2 punti oppure 1 in quanto il Vostro modello li inserisce come da riportare nel punto 1 .

L’ordinanza a mio avviso chiarisce che i periodi di ruolo e pre ruolo sul profilo di appartenenza valgono 2 punti mentre i servizi di ruolo e pre ruolo in altri profili come quello del Collaboratore scolastico nel mio caso valgono 1 punto.

La domanda è nel punto relativo ai servizi di ruolo prestati nella carriera inferiore che a Vostro avviso valgono 2 punti cosa va messo ?

Cordiali saluti

di Giovanni Calandrino – Gentile Massimiliano, il servizio da lei riportato nel quesito va inserito nel PUNTO 2 lettera i (servizi di ruolo in altra area contrattuale). Infatti essendo lei di ruolo come assistente tecnico, il servizio prestato di ruolo come collaboratore scolastico è individuato come ruolo in ALTRA AREA CONTRATTUALE e pertanto valutato 1 PUNTO al mese.

Mentre il servizio non di ruolo di collaboratore scolastico va inserito sempre nel PUNTO 2 ma alla lettera j (servizi PRE-RUOLO in altra area contrattuale).

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads