Graduatoria interna di istituto: il docente titolare nella scuola in seguito a passaggio di ruolo deve essere inserito anche se in anno di prova

Maria  –  Non compaio nella graduatoria della mia disciplina della scuola dove ho preso servizio il 1/09/2016 (passaggio di ruolo da materna a secondaria I grado-sono in anno di prova ma con titolarità presso questa scuola) relativamente all’elenco dei perdenti posto, ma è corretto che non mi abbiano inserito? Forse perché devo formalizzare ancora la seduta finale dell’anno di prova? Preciso che sono di ruolo dall’a.s.2000/01 e ho avuto il passaggio (mobilità professionale)con i movimenti dello scorso anno. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima  Maria,

la segreteria della tua scuola ha commesso un errore.

Come docente titolare nella scuola in seguito a passaggio di ruolo ottenuto per il corrente anno scolastico, dovevi essere inserita nella graduatoria interna di istituto.

Non ha nessuna influenza il fatto che sei in anno di prova non ancora concluso.

Come docente arrivata quest’anno in seguito a mobilità volontaria dovevi essere inserita in coda a prescindere dal punteggio, quindi non puoi essere esclusa  e, anche se in coda devi risultare tra i docenti titolari nella scuola.

Come stabilisce il CCNI 2017/18, infatti, le graduatorie interne di istituto devono essere predisposte per ogni classe di concorso e tipologia di posto  coinvolgendo i docenti titolari nella scuola e i docenti titolari su ambito con incarico triennale nella scuola

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads ads