Graduatoria interna di istituto: quali criteri per valutazione punteggio figlia minore?

Letizia – Ho controllato la graduatoria interna dell’Istituto presso il quale lavoro e la segreteria non mi ha attribuito il punteggio (4 punti) per la figlia nata il 21/12/2016. E’ corretto? Ringrazio anticipatamente.

Giovanna Onnis – Gentilissima Letizia,

la risposta è negativa.

Sicuramente ti spetta l’attribuzione del punteggio per la figlia minore  e la segreteria della tua scuola di titolarità ha commesso un errore non valutando tale punteggio.

Il punteggio spettante per i figli minori è definito dalla tabella di valutazione allegata al CCNI sulla mobilità 2017/18 e può essere di 4 punti per figli con età inferiore a 6 anni e di 3 punti per figli di età compresa tea 6 e 18 anni.

Nella valutazione del punteggio si considera l’età compiuta entro il 31 dicembre dell’anno in cui si presenta domanda di mobilità o si predispongono le graduatorie.

Nel tuo caso, quindi, per tua figlia, che non ha ancora 1 anno, ti spettano 4 punti

ads