Graduatorie di istituto: insegnare in classe di concorso diversa dà punteggio

Alice – Sono iscritta in graduatoria III fascia (secondaria) con una laurea magistrale in Lingue e letterature straniere. Ad oggi insegno inglese in una scuola dell’infanzia paritaria. Al momento dell’apertura delle graduatorie dovrei aggiornare il punteggio, vorrei sapere a quanti punti equivale un anno di insegnamento in una scuola diversa per grado scolastico, essendo io in lista per le scuole secondarie di 1 e 2 grado.

risposta – La normativa relativa ai punteggi nella III fascia delle graduatorie di istituto presenta una particolarità non presente in GaE e nella II fascia, ossia la possibilità di far valutare il servizio svolto in diversa classe di concorso o diverso ordine di scuola.

La tabella B infatti (utilizzata per l’aggiornamento 2014/17)

prevede la valutazione massima di un periodo complessivo di 6 mesi di servizio per ciascun anno scolastico e tale periodo o frazioni di tale periodo possono essere imputate dall’aspirante sia alla graduatoria corrispondente all’insegnamento prestato (con valutazione piena, 2 punti al mese) sia a tutte le altre graduatorie di III fascia in cui l’aspirante risulti incluso (con valutazione al 50%, 1 punto al mese)

Quindi il punteggio pieno potrà essere 12 nella classe in cui si insegna e 6 nelle altre classi di concorso alle quali si ha accesso. Stiamo parlando di insegnamenti curricolari.

Nel tuo caso però bisogna considerare che l’inglese nella scuola non è insegnamento curricolare, pertanto va ascritto ad Altre attività di insegnamento, valutabili con punti 0,50 al mese per un totale massimo di 3 punti per anno scolastico, come da tabella B.

Posted on by nella categoria Graduatorie di Istituto (docenti precari)
Versione stampabile
ads ads