Art 21 legge 104/92 ed esclusione graduatoria interna. Chiarimenti per la scuola

Scuola – Una docente ci ha presentato un verbale comm. medica come portatore di handicap (comma 1 art. 3) e un altro di invalido con riduzione capacità lavorativa del 67% (art. 2 e 13 L.118/71 e art.9 DL 509/88). Lo possiamo escludere dalla graduatoria interna?

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

la risposta è positiva.

Si tratta dell’art 21 della legge 104/92.

Tale articolo, ripreso all’art 13 punto III del CCNI riguarda la persona handicappata (non necessariamente grave) con un grado di invalidità superiore ai due terzi o con minorazioni iscritte alle categorie prima, seconda e terza della tabella a annessa alla legge 10 agosto 1950, n. 648.

Pertanto, il docente di cui al quesito è escluso dalla graduatoria.

ads