Nella continuità non si calcola l’anno di sede provvisoria. Chiarimento per la scuola

Scuola – Buongiorno, sono un’assistente amministrativa alle prese con le graduatorie interne  personale ATA. Il mio dubbio è: per la continuità del servizio nel comune è riconosciuto l’anno di prova svolto su sede provvisoria e titolarità ambito territoriale? Grazie.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

la risposta è negativa.

Ciò perché il primo anno del personale ATA è su sede provvisoria, prova ne è il fatto che quando tale personale produce domanda di trasferimento per ottenere la sede definitiva compare su istanze online con il codice della provincia non avendo ancora nessuna titolarità.

Per tale motivo la continuità nella medesima scuola o nel comune non potrà essere riconosciuta per quell’anno.

Posted on by nella categoria Graduatorie interne di istituto (docenti di ruolo)
Versione stampabile
ads