Esclusione dalla graduatoria per assistenza al padre. Chiarimenti

Francesco –  a mio padre è stata riconosciuta un’invalidità pari al 100 per cento ed è vedovo. Io vivo nel suo stesso comune, ma non sono più residente con lui nella sua abitazione; mentre mia sorella lo è, ma per motivi suoi personali si trova in un’altra città. Alla luce di quanto ti ho esposto posso beneficiare della 104 che mi permette l’esclusione dalla graduatoria interna d’istituto? Se se, qual è la normativa? Grazie in anticipo!

Paolo Pizzo – Gentilissimo Francesco,

l’invalidità, anche riconosciuta al 100%, non rientra nella normativa della 104/92, è infatti necessario il riconoscimento dell’art 3 comma 3 della legge 104/92 handicap con gravità.

In ogni caso tale riconoscimento doveva avvenire entro il 6 maggio che era il termine di scadenza per l’inoltro delle domande di trasferimento.

ads