Mobilità e valutazione domanda: in presenza di errori nel punteggio a chi si deve inviare reclamo?

Annamaria – Gentilissima, vorrei sapere come avviare la procedura di ricorso avverso il punteggio per la domanda di mobilità. Dobbiamo farlo tramite scuola? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Annamaria,

se nella notifica di convalida della domanda di mobilità  ti è stato attribuito un punteggio errato hai la possibilità di presentare reclamo per rimediare all’errore commesso e per te penalizzante.

Nella notifica di convalida, infatti, il docente viene invitato a prendere visione dei dati presenti sul documento e nel caso dovesse riscontrare incongruenze, è tenuto, per tutelare i suoi interessi, a darne comunicazione all’USP.

Per comunicare incongruenze ed errori, si hanno 10 giorni di tempo dalla data di ricezione della notifica di convalida.

Tale disposizione è stabilita chiaramente nell’art.17 comma 1 del CCNI sulla mobilità 2017/18 dove si indica la procedura da seguire in caso di errori di valutazione della domanda di mobilità:

“ […….] avverso la valutazione delle domande, l’attribuzione del punteggio, il riconoscimento di eventuali diritti di precedenza, è consentita la presentazione, da parte del personale interessato, di motivato reclamo, entro 10 giorni dalla pubblicazione o notifica dell’atto, rivolto all’organo che lo ha emanato. I reclami sono esaminati con l’adozione degli eventuali provvedimenti correttivi degli atti contestati entro i successivi 10 giorni e comunque non oltre la data di inserimento a sistema delle domande fissata dall’OM. Le decisioni sui reclami sono atti definitivi”

La domanda indirizzata all’Ufficio Scolastico Provinciale puoi inviarla direttamente all’ufficio territoriale competente o anche tramite la scuola di servizio

Per maggiori dettagli ti invito a leggere il nostro articolo sull’argomento http://www.orizzontescuola.it/mobilita-e-graduatoria-interna-istituto-cosa-faccio-se-ci-sono-errori-nel-punteggio/

Posted on by nella categoria Mobilità, Varie
Versione stampabile
ads ads