Retribuzione del sabato e della domenica anche oltre il 30/6

Scuola – Buongiorno, devo prorogare un contratto fino al 30.06.2017 a una supplente di scuola dell’infanzia su assenza della titolare in astensione obbligatoria per puerperio. Premetto che la supplente è su questo posto dal 17.10.2016. Prorogando il contratto fino al 30/06/2017  che è venerdì devo riocnoscerle anche il sabato e la domenica successivi alla scadenza del contratto? In questo caso si va oltre il 30.06.207 termine lezioni scuola dell’infanzia. Cordiali saluti.

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

la risposta è positiva.

Il riferimento normativo è l’art 40/3 del CCNL/2007 e l’art.2109/1 del codice civile.

Ovviamente il pagamento del sabato e della domenica sarà dovuto solo se la docente è in servizio per tutto l’orario settimanale ovvero 25 ore trattandosi di scuola dell’infanzia.

Essendo quindi il 30/06 di venerdì, saranno retribuite le giornate di sabato e domenica (1 e 2 luglio) a nulla rilevando che sono successive al “termine delle lezioni”.

Posted on by nella categoria Supplenze, Stipendio
Versione stampabile
ads ads