Rientro dopo il 30 aprile scuola dell’infanzia

Scuola – Buon giorno, sono un’ A.A. dovrei porle un quesito circa  un docente che rientra dopo il 30 Aprile. Docente  scuola infanzia assente dal 10/01/2017 al 17/02/2017( assente per malattia) e dal 20/02/2017 al 09/06/2017 (dal 20/02 al 22/02 L. 104 – dal 23/02 al 09/06 malattia). Si precisa che il 18/02 e il 19/02 sabato e domenica non sono coperti da assenza, orario scolastico articolato su 5 gg. tot assenze 149 gg  la supplente ha diritto alla proroga al 30/06? La copertura dei 2 gg mancanti (18 e19 febbraio) come vanno trattati?

Paolo Pizzo – Gentile scuola,

i giorni di sabato e domenica devono comunque essere ricompresi nei giorni di “assenza” ai fini del calcolo dei 150 gg, perché la docente non è mai rientrata in classe.

L’art 37 del CCNL/2007 precisa infatti che sono ricompresi nei giorni di assenza anche i periodi di sospensione delle lezioni, figuriamoci i giorni in cui la scuola è chiusa o se è un giorno festivo.

La norma infatti tutela la continuità didattica che si realizza sempre con il non rientro del docente titolare nelle classi.

In conclusione, se quei due giorni si aggiungono ai 149 si totalizzano i 150 gg di assenza precisati dalla norma e la supplente continua nelle classe fino al 30/6.

Posted on by nella categoria Supplenze
Versione stampabile
ads ads