Graduatoria interna di istituto e punteggio per figlio minore: spetta se nato entro i termini di presentazione della domanda di mobilità

Maria Laura – Sono una docente a tempo indeterminato  ultima in graduatoria interna. Mio figlio è nato il 4 aprile e la scuola ritiene di non dover valutare la sua esistenza tra le esigenze di famiglia per questo anno scolastico. È corretto o mi spettano i 4 punti? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Maria Laura,

il punteggio per il figlio nato ad aprile ti spetta.

Per la graduatoria interna di istituto si valutano, infatti,  i titoli e le esigenze di famiglia acquisite dal docente entro il termine ultimo per la presentazione della domanda di mobilità,  che quest’anno è stata il 6 maggio per tutti gli ordini e gradi di istruzione.

Tuo figlio è nato il 4 aprile, quindi entro i termini  della mobilità, e hai quindi il diritto alla valutazione di 4 punti per figlio di età inferiore ai 6 anni.

La segreteria della tua scuola è in errore e deve inserire il punteggio che ti spetta in graduatoria

ads