Docente soprannumerario: la domanda condizionata garantisce il diritto di precedenza per il rientro nella scuola

Rosanna –  Sono una docente di Tecnologia, nella mia scuola di titolarità sono stata individuata come soprannumeraria e dunque ho fatto domanda di mobilità condizionata. Nella stessa scuola la collega di materia con cattedra intera va in pensione. Vorrei sapere se io ho la precedenza, in questa scuola, rispetto ad altre colleghe con più punteggio e soprannumerarie in altre scuole. Cordiali saluti.

Giovanna Onnis – Gentilissima Rosanna,

se come docente soprannumeraria hai presentato domanda condizionata hai diritto ad essere riassorbita automaticamente nella scuola se, durante i movimenti, si libera una cattedra per la tua disciplina.

Il pensionamento della tua collega libera una cattedra della tua materia che ti spetta di diritto grazie alla domanda condizionata da te presentata. Per rientrare nella scuola, quindi, hai precedenza su tutti gli altri docenti soprannumerari di altre scuole anche se risultano avere un punteggio superiore al tuo.

 

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads