Passaggio di ruolo: non può essere disposto su cattedra occupata da docente con incarico triennale

Giada – Sono di ruolo alla Primaria, ho ottenuto notizia di convalida del MIUR, in merito al passaggio di ruolo richiesto per la scuola secondaria di secondo grado. Nella sede da me prescelta, nello stesso istituto, è in servizio un incaricato triennale dal 1/09/2016. Il mio punteggio è superiore, potrò ottenere il passaggio di ruolo dal prossimo settembre o dovrò aspettare la fine dell’ incarico? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Giada, potrai ottenere il passaggio di ruolo richiesto solo all’interno dell’aliquota del 10% delle disponibilità residue dopo le operazioni di mobilità territoriale provinciale.

Le disponibilità sono rappresentate dalle cattedre vacanti nell’organico dell’autonomia, che comprende sia l’organico di diritto che di potenziamento.

Le cattedre vacanti sono tutte quelle che, in fase di mobilità,  non risultano occupate da un docente che può essere sia titolare nella scuola oppure titolare nell’ambito con incarico triennale nella scuola.

La cattedra che vorresti ottenere nel passaggio di ruolo, quindi, non è vacante  poiché è occupata da un docente con incarico triennale, docente che tu non puoi scavalcare anche se il tuo punteggio è superiore al suo.

Soltanto se il collega dovesse liberare la cattedra in seguito ad un suo movimento volontario, potresti  concorrere, con gli altri docenti che fanno la stessa tua richiesta,  per ottenere il passaggio di ruolo su questa cattedra.

 

ads