Assegnazione provvisoria: sarà possibile presentare domanda per i neo-immessi in ruolo?

Eleonora  – Ho superato l’orale del concorso 2016, vorrei sapere se possibile se potremmo chiedere l’assegnazione provvisoria noi che dovremmo passare di ruolo o no perché è il primo anno. Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Eleonora,

come doverosa premessa alla risposta ritengo importante sottolineare che le regole e i criteri per la mobilità annuale 2017/18 devono essere ancora stabiliti e sono in corso gli incontri per la contrattazione che dovranno portare alla stesura del nuovo CCNI.

Uno degli argomenti che sarà oggetto di importante discussione e per il quale non c’è ancora accordo tra le parti, riguarda i requisiti che dovranno possedere  i docenti  per poter chiedere assegnazione provvisoria.

Una delle regole che è stata sempre inserita nei contratti degli anni scorsi e che ritengo venga confermata anche per il prossimo anno scolastico, riguarda proprio il tuo quesito e, cioè, i docenti immessi in ruolo per l’anno scolastico per il quale viene richiesta  l’assegnazione provvisoria.

In base alla contrattazione degli anni scorsi non è mai stato possibile chiedere assegnazione provvisoria ai docenti neo-immessi in ruolo per il medesimo anno scolastico.

A titolo esplicativo ti riporto quanto era stabilito nell’art.7 comma 1 del CCNI 2016/17:

“[….] Non sono consentite le assegnazioni provvisorie nei confronti di personale scolastico assunto a tempo indeterminato con decorrenza giuridica coincidente o successiva all’inizio dell’anno scolastico 2016/17.”

Rimaniamo comunque in attesa del nuovo contratto (CCNI 2017/18) per verificare se quanto indicato, stabilito negli anni scorsi,  sarà confermato

 

 

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads ads