ATA: calcolo ferie a tempo pieno e part-time

Catia – Buongiorno vi vorrei porre un quesito. Sono Catia collaboratore scolastico di ruolo.  Vorrei sapere quante ferie e festività soppresse ho ha disposizioni.  Fino al 08/03/2017 come Collaboratore scolastico di ruolo su 36 ore settimanali lavorativi su 5 giorni.  poi dal 09/93/2017 fino Al 30/06/2017 come A.A con contratto part time verticale di 12ore.  Riprendendo il servizio come Collaboratore scolastico di ruolo il 01/07/2017.  Aspetto con ansia risposta

di Giovanni Calandrino – Gentilissima Catia, in riferimento ai CCNL del 4 agosto 1995, del CCNL 26 maggio 1999, CCNL 2002/2005 ed il più recente CCNL 2006/2009 nulla è stato innovato in materia, in particolare viene ribadito quanto già affermato dal MIUR “nell’ipotesi che il POF d’Istituto preveda la settimana articolata su 5 giorni di attività per il personale ATA, il sesto è comunque considerato lavorativo ai fini del computo delle ferie e i giorni di ferie goduti per frazioni inferiori la settimana, vengono calcolati in ragione di 1,2 per ciascun giorno” .

Risulta pertanto evidente che le ferie del personale ATA, indipendentemente dall’orario settimanale effettuato, devono essere sempre rapportate a 32 (o 30) giorni effettivi, escludendo quindi tutte le festività ricadenti nel periodo di ferie richiesto (domeniche e quant’altro), ma non il giorno lavorativo in cui il dipendente non è in servizio.

Solo in caso di ferie usufruite per limitati periodi, meno di 6 giorni nell’arco settimanale, non comprendenti il “giorno libero” di una determinata settimana, queste comportano un computo maggiorato del 20% (1,2).

Pertanto per il servizio di ruolo come CS, continuerà a maturare le ferie e le festività soppresse come negli anni precedenti.

Per quanto riguarda invece il calcolo delle ferie durante il servizio di AA prestato ai sensi dell’art. 59 del CCNL scuola, in regime di part-time verticale (presumo su 2 giorni lavorativi considerato che, nel quesito non specifica le giornate ma solo le ore lavorate cioè 12). Il calcolo da effettuare è il seguente:

giorni di ferie effettivamente spettanti = 32 o 30 x 2/6 = 10,66 ovvero 11 giorni (con anzianità superiore ai 3 anni) o 10 giorni (con anzianità inferiore ai 3 anni);

giorni di festività soppresse effettivamente spettanti = 4 x 2/6 = 1,33 ovvero 1;

Naturalmente i risultati devono essere proporzionati ai giorni di effettivo servizio.

Considerato che il calcolo è stato eseguito per l’intero anno scolastico.

Posted on by nella categoria Ata
Versione stampabile
ads ads