Bonus 500 euro, lo conservo per il 2018

Domenica – Premesso che ho interamente speso la somma relativa all’anno scolastico 2015/2016, potrei spendere quella di quest’anno nel 2018? Cordiali saluti e grazie per la disponibilità

risposta – gent.ma Domenica, il bonus dell’a.s. 2016/17 non deve necessariamente essere speso entro il 31 agosto 2017.

L’intera somma o la parte residua potrà essere cumulata con quella che sarà accreditata per l’a.s. 2017/18. Pochi giorni fa infatti il Ministro Fedeli, dopo aver analizzato i dati relativi all’anno scolastico in corso, ha riconfermato il bonus anche per il prossimo anno. Bonus 500 euro: Fedeli conferma anche per i prossimi anni, i docenti lo utilizzano. Pc e tablet sempre in cima alle spese

Il DPCM del 28 novembre 2016 a tale proposito afferma

“2. Restano valide le disposizioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 23 settembre 2015 per l’erogazione dell’importo relativo all’anno scolastico 2015/2016, con esclusione della disposizione di cui all’articolo 8, comma 4, ultimo periodo.”

Pertanto la somma può essere accantonata per l’anno successivo, essendo venuto a cadere il termine del 31 agosto come riferimento per la spesa.

Posted on by nella categoria Bonus 500 euro
Versione stampabile
ads ads