Mobilità 2017: quanto tempo ho per rinunciare al trasferimento ottenuto?

Veronica – Quanto tempo c’e’ per presentare la rinuncia al trasferimento ottenuto per la scuola primaria? A chi va inviata tale domanda? Esiste un modello specifico? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissima Veronica,

non esiste un termine entro cui presentare la richiesta che ti interessa in quanto non è consentito dalla normativa rinunciare al trasferimento ottenuto se non in presenza di gravi  motivazioni.

Nell’art.5  comma 5 dell’OM sulla mobilità 2017/18, si stabilisce, infatti quanto segue:

Non è ammessa la rinuncia, a domanda, del trasferimento concesso, salvo che tale rinuncia venga richiesta per gravi motivi sopravvenuti debitamente comprovati e a condizione, altresì, che il posto di provenienza sia rimasto vacante e che la rinuncia non incida negativamente sulle operazioni relative alla gestione dell’organico di fatto. Il posto reso disponibile dal rinunciatario non influisce sui trasferimenti già effettuati e non comporta, quindi, il rifacimento degli stessi

Se hai le motivazioni per inoltrare la richiesta ti consiglio di farlo il più presto possibile con la speranza che il tuo posto, in fase di mobilità,  non sia stato assegnato ad altro docente

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads