Assegnazione provvisoria interprovinciale: il docente coniugato non può chiederla nella provincia di residenza dei genitori , se diversa da quella del coniuge

Andrea – Scrivo per un quesito in merito all’assegnazione provvisoria interprovinciale. Sono titolare in una provincia X, ho coniuge in una provincia Y e genitori in una provincia Z. Presso i genitori ho la residenza. Posso chiedere ricongiungimento ai miei genitori? O sono costretto a chiederlo nella provincia dove risiede il coniuge? Secondo una delle interpretazioni che circolano, infatti, si ritiene che l’obbligo di esprimere il ricongiungimento al coniuge si abbia quando nella stessa provincia risiedono anche i genitori (per esempio in un comune diverso). Scegliendo invece la provincia Z, dove ci sono solo i genitori, si potrebbe esprimere il loro comune di ricongiungimento, proprio perché il coniuge risiede in altra provincia (che naturalmente non si richiede). E’ corretta come interpretazione? O sono costretto a ricongiungermi nella provincia del coniuge? Grazie per l’aiuto! Cordiali saluti

Giovanna Onnis – Gentilissimo Andrea,

l’interpretazione non è corretta.

Come chiarisce l’art.7 del CCNI sulla mobilità annuale 2017/18, dove, nel comma 1, vengono esplicitati i requisiti per poter chiedere assegnazione provvisoria, nella lettere d) si indica “ricongiungimento al genitore convivente qualora non ricorrano le condizioni idi cui ai punti a) e b)”.

Quindi è possibile chiedere ricongiungimento ai genitori solo se il docente non rientra nei casi previsti nelle lettere indicate, cioè solo se non può chiedere “ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario” – lettera a), oppure non può chiedere “ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile o al convivente, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica” – lettera b).

Questo è valido a prescindere dal fatto che coniuge e genitori risiedano nella stessa provincia o in provincia diversa.

In conclusione, essendo coniugato, potrai chiedere ricongiungimento solo nella provincia Y che è quella in cui risiede tua moglie

Posted on by nella categoria Assegnazioni/Utilizzazioni
Versione stampabile
ads