Trasferimento da sostegno DH a sostegno EH: il docente soprannumerario ha precedenza nella stessa scuola di titolarità

Wilma – Sono una docente di Musica di scuola media. Siccome ero titolare in una scuola non appartenente al mio distretto di residenza (dove convivo con mia madre, da me assistita con riconoscimento L. 104), essendo in possesso del titolo di specializzazione polivalente, ho chiesto trasferimento su sostegno in una scuola del mio distretto e ho ottenuto la titolarità su sostegno per minorati dell’udito. L’anno prossimo questo alunno frequenterà la 3^ media. Fra due anni potrei dunque essere perdente posto, o potrò rimanere nella stessa scuola e passare, eventualmente, su alunno con disabilità psicofisica? Grazie per la cortese attenzione,

Giovanna Onnis – Gentilissima Wilma,

se fra due anni non ci sarà più la cattedra di sostegno per minorati dell’udito (DH), dove sei titolare, diventerai soprannumeraria e dovrai chiedere trasferimento.

Se le regole per la futura mobilità rimarranno invariate, potrai chiedere trasferimento su sostegno per minorati psico-fisici (EH) nella stessa scuola di titolarità e se ci saranno posti avrai precedenza per questo movimento

 

 

Posted on by nella categoria Mobilità, Sostegno
Versione stampabile
ads ads