Graduatorie III fascia ATA: l’invalidità è solo titolo di preferenza

Giovanna – Gentilissimi operatori, orizzontescuola,: attendo la domanda di aggiornamento delle graduatorie di istituto terza fascia del personale ATA, sono già inserita nelle graduatorie del triennio precedente e nel frattempo mi è stata riconosciuta una invalidità del 67%. Quando sarà il momento come devo comportarmi per la compilazione della domanda? È sufficiente barrare la casella s delle preferenze ed allegare alla domanda una copia del verbale rilasciato dall’INPS? È necessario dimostrare anche l’iscrizione al collocamento disabili? Vi ringrazio della cortesia e vi saluto cordialmente.

Giovanni Calandrino – Gentilissima Giovanna, l’invalidità è un titolo di sola PREFERENZA nelle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia ATA, mentre nelle graduatorie permanenti ATA è titolo di RISERVA e PREFERENZA.

Per aver diritto alla suddetta preferenza è sufficiente indicare gli estremi del documento/certificato (Ente di rilascio, data, luogo e numero dell’atto) e barrare la lettera S nella sezione F1 – TITOLI DI PREFERENZA, del modello di domanda.

Giovanna – È necessario dimostrare anche l’iscrizione al collocamento disabili?

Giovanni Calandrino – NO

Posted on by nella categoria Graduatorie ATA
Versione stampabile
ads ads