Trasferimento da sostegno a materia: il docente che ottiene il movimento non deve svolgere l’anno di prova

Mariagrazia – Sono entrata di ruolo sul sostegno nella scuola secondaria di primo grado ed ho già superato l’anno di prova. Ora ho anche ottenuto il trasferimento su una scuola da me indicata nella domanda di mobilità. A breve dovrò decidere se rimanere sul sostegno o passare sulla mia materia ossia matematica sempre nella scuola secondaria di primo grado avendo vinto il concorso anche per la mia classe di concorso.  Volevo chiederti se passando su materia dovrò ripetere l’anno di prova. Grazie mille

Giovanna Onnis – Gentilissima Mariagrazia,

se hai superato il vincolo quinquennale sul sostegno potrai chiedere di passare su materia.

Il movimento che ti interessa,  riguardando  la scuola secondaria I grado dove sei titolare come docente di sostegno, sarà un normale trasferimento.

Se otterrai il movimento richiesto non dovrai svolgere l’anno di prova che, in base al DM 850/2015, è previsto per il passaggio di ruolo, ma non per il trasferimento.

Posted on by nella categoria Mobilità
Versione stampabile
ads ads