Punteggio di continuità: come si calcola per il soprannumerario che, scaduto l’ottennio, non è rientrato nella scuola di ex-titolarità?

Mario – Sono un docente di scuola superiore di secondo grado e da anni vengo utilizzato nella scuola di precedente titolarità, avendo adesso superato l’ottennio che mi dava diritto al rientro nella scuola di titolarità perdo il punteggio di continuità? Grazie

Giovanna Onnis – Gentilissimo Mario,

purtroppo se, nel corso dell’ottennio,  non sei riuscito a rientrare nella scuola di precedente titolarità perdi tutto il punteggio di continuità maturato in questa scuola.

Il punteggio maturato nel corso dell’ottennio potrai valutarlo nella scuola dove sei attualmente titolare, in sintonia con quanto chiarito nella nota 5) della tabella di valutazione allegata al CCNI 2017/18, dove viene esplicitato quanto segue:

[….] Qualora, scaduto l’ottennio in questione, il docente non abbia ottenuto il rientro nella scuola di precedente titolarità i punteggi relativi alla continuità didattica nell’ottennio dovranno essere riferiti esclusivamente alla scuola ove è stato trasferito in quanto soprannumerario [….]

Posted on by nella categoria Varie
Versione stampabile
ads ads